Dorta Raffaella, quadro "Crepe del Passato", olio su tela e inserti di foglie d'oro, 60x140

Prezzo €450,00 Sconto

Disponibile: In magazzino
Il dipinto sta a significare di non permette alle crepe del passato di togliere il rosso dalle labbra....
Recensioni:

SKU:Dorta-6

Categorie: Living, Zona notte

Tag: Living, Zona notte

Il dipinto sta a significare di non permette alle crepe del passato di togliere il rosso dalle labbra.

BIOGRAFIA DELL'AUTORE

Dorta Raffaella nasce a Milano il 26 Ottobre del 1974, fin da piccola ama dipingere tant'è che inizia studi mirati alle medie annesse all'Istituto d'Arte con indirizzo ebanisteria. Si laurea all'Accademia delle Belle Arti a Perugia in pittura e storia dell'arte.

 

Il prodotto è VISIONABILE e acquistabile anche presso il nostro Showroom: Crespi 1977 - via Magenta 48, Busto Arsizio (VA).

 

Inizia il suo percorso lavorativo con i tromp l'oeil , genere pittorico che illude lo spettatore di guardare oggetti reali e tridimensionali dipinti su una parete.

Si specializza successivamente sui falsi d'autore e trova massimo sfogo sui quadri riprodotti di Caravaggio che ama e negli espressionisti riproducendo minuziosamente Van Gogh, Modigliani, Matisse, Gauguin.

L'espressione più alta del suo modo di essere arriva però con il realismo e iperrealismo. Ritrattista di natura, ama riportare ciò che gli viene commissionato in maniera meticolosa e reale.

Nel tentativo di dare voce ai personaggi che imprime sulla tela, arriva al Surrealismo , dove la sua tecnica pittorica fine e perfetta si sposa con gli  aspetti più profondi della psiche.

Attraverso il Surrealismo, infatti, la Dorta esprime una realtà superiore, fatta di irrazionalità e di sogno: da qui arrivano opere dove le persone si possono specchiare nei vari percorsi della propria mente.

Potrebbe piacerti
Menu Principale
Cart
Close
Back
Account
Close